🚛 Spedizione GRATIS sopra €48,50. Acquisto minimo €18,50.
Trustpilot

Benefici e curiosità delle noci

Le noci sono un tipico frutto autunnale e invernale che negli ultimi anni è diventato il prodotto, tra la frutta secca, più amato dagli italiani.

BENEFICI

Il consumo quotidiano di questo prodotto aiuta a prevenire malattie cardiovascolari, infatti, grazie al contenuto di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi, permettono di ridurre i livelli di colesterolo LDL, fungendo al tempo stesso un’azione antinfiammatoria e antitumorale.

In particolare vengono molto utilizzate da coloro che praticano sport a livello agonistico, infatti, l’elevato potere energetico e le varie proteine, permettono di recuperare energie in fretta.

Non meno importante è l’apporto che danno all’umore. Infatti, secondo uno studio dell’University of New Mexico, la presenza di Omega 3 e magnesio migliorano l’umore, in particolare nelle persone di sesso maschile.

COME UTILIZZARLE IN CUCINA

Le noci possono venire degustate tranquillamente a colazione o come spuntino, magari accompagnate da un frutto o dallo yogurt, fino ad essere impiegate per la creazione di vere e proprie prelibatezze.

Infatti le noci sono utilizzate:

  • Per la torta di noci, con tutte le varie combinazioni con altri ingredienti (cioccolato, frutta fresca, etc.);
  • Per la pasta, spesso innovando piatti tradizionali della cucina italiana, come la pasta con il pesto di noci;
  • Per il nocino, che viene fatto con noci acerbe, raccolte in estate, per creare un liquore di alcol puro.

5 CURIOSITA’

  1. L’albero delle noci è sacro a Giove, infatti appartiene alla famiglia delle Junglandacee, che dal latino significa “ghianda di Giove”.
  2. All’epoca dell’impero romano, nacque la leggenda delle streghe e del Noce di Benevento. Secondo la leggenda, le streghe svolgevano i loro rituali ai piedi dell’albero e per questo il sacerdote Barbato fece abbattere il Noce strappandone le radici.
  3. Nelle favole, le noci racchiudono sempre un tesoro. Infatti nella favola “il forno”, dei fratelli Grimm, una principessa riceve in dono tre noci, con all’interno di ognuna di esse abiti preziosi che l’avrebbero aiutata a conquistare il suo amato principe.
  4. Secondo la tradizione, nella Notte di San Giovanni dovevano essere raccolte le noci per la preparazione del nocino. Inoltre il raccolto doveva avvenire per mano della donna più esperta, che a piedi nudi dovrebbe staccare i frutti migliori. Dopo essere state raccolte, le noci dovevano rimanere all’aperto tutta la notte.
  5. Nella tradizione italiana, la presenza di una noce all’interno delle tasche dei nostri abiti permette di mantenere lontano malattie e il malocchio.

 


Fai la tua spesa da Ortopronto!

 

Share this:
Apri chat
1
Bisogno di aiuto?
Benvenuto su Orto Pronto
Come possiamo aiutarti?